Cose della vita | Tortelli di zucca mantovani | Politica e cucina
Icon - Ashburn

Tortelli di zucca mantovani

1116

Ingredienti:

150 g farina 00
2 uova
sale qb

500 g zucca
20 g amaretti
parmigiano reggiano
noce moscata

Tagliare la zucca ripulita in dadoni delle stesse dimensioni, passare in forno ben caldo per circa un'ora, fino a che la zucca si colora e perde buona parte dell'acqua. Sminuzzare finemente la zucca, unire gli amaretti a loro volta polverizzati, unire il parmigiano reggiano, condire con noce moscata e sale, almagamare per bene il composto.

Versare la farina sul ripiano a vulcano, incorporare le due uova, sale e lavorare fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo. Laciar riposare l'impasto ottenuto per un'oretta.

Stendere con il mattarello una sfoglia di pasta molto sottile, dividerla in vari fogli ,con un cucchiaio versare le palline di composto di zucca su un foglio di pasta, coprire con un altro foglio, chiudere le zone del ripieno eliminando le eventuali bolle d'aria, e quindi con la rotella dentatata ritagliare i ravioli (a piacere la pasta può esser tagliata a forma di tortello e quindi chiusa nella classica maniera).

Cuocere in acqua bollente i tortelli per un minuto circa, scolarli, condirli con burro fuso, e una volta impiattati abbondante spolverata di parmigiano reggiano.