Cose della vita | Pasta con le fave fresche | Politica e cucina
Icon - Virginia Beach

Pasta con le fave fresche

1424

Mondare le fave e sbollentarle per qualche minuto in acqua bollente, raffreddarle in acqua e togliere la pellicina.
Soffriggere in olio e.v.o. un po' di pancetta e 1 piccola cipolla (meglio fresca) tagliata a fette sottili.
Unire le fave farle insaporire per 5-10 minuti, salare e pepare.
Far cuocere la pasta, scolarla, metterla nella padella e mantecare il tutto con un po' di pecorino romano grattugiato.
Impiattare e guarnire con qualche scaglia di pecorino romano e un filo di olio a crudo.
La pasta più indicata è del tipo corto.


Ricetta gentilmente fornita da Silvia Micci, grazie Silvia!