Cose della vita | Focaccia al formaggio di Recco | Politica e cucina
Icon - Ashburn

Focaccia al formaggio di Recco

173

Ingredienti
250 gr. di farina tipo “0”
50 gr di olio evo
125 gr acqua
sale qb
350 gr di crescenza fresca o stracchino fresco.

Preparazione
Disporre la farina in una spianatoia, nell'avvallamento al centro versare l'acqua, l'olio e impastare fino ad ottenere una massa morbida, liscia ed omogenea.
Lasciar riposare l’impasto per un paio d'ore  a temperatura ambiente (non troppo calda), suddividere in due metà, una leggermente più grande dell'altra.  
Prendere il panetto più grande e stenderlo molto sottilmente con il mattarello fino a raggiungere una dimensione tale da foderare la teglia (uno spessore millimetrico)  di diametro circa cm. 30.
Adagiare in una teglia (possibilmente di rame)  con bordi poco rialzati precedentemente spennellata d'olio evo.
Ricoprire la base con lo stracchino distribuendolo a cucchiaiate grandi quanto una noce.
Stendere il secondo panetto altrettanto sottilmente e ricoprire la base cosparsa di formaggio.
Rifilare gli eccessi di impasto e sigillare i bordi ripiegandoli su se stessi con le dita.

Spennellare la superficie con olio e praticare dei fori pizzicando più punti della pasta con le dita formandovi dei fori della grandezza di circa un centimetro.
Cospargere di sale grosso.

Cuocere in forno alla temperatura di 250°/ 300° per circa 10 minuti (la focaccia dovrà avere un colore dorato sopra e sotto).
E' ottimale utilizzare un forno in cui  la parte inferiore sia più calda del cielo dello stesso.

Foto di Michele Ursino, CC BY-SA 2.0 , via Wikimedia Commons